Valorizzare te stesso

Per valorizzare te stesso devi iniziare a vederti come un valore. Che significa, anche, comprendere la tua vera e più intima natura, e decidere come usarla. Per valorizzare davvero te stesso e le tue caratteristiche fondanti, queste caratteristiche devi conoscerle bene, e poi, usarle per rafforzare e supportare la tua visione interiore. Visione che hai di te stesso, da cui deriva anche la visione che hai della realtà che ti circonda e della tua vita. Partire dai tuoi punti di forza strategici è un buon modo, per iniziare a valorizzarti concretamente. Strategici, perché sono quelli che non puoi ignorare. Che le tue caratteristiche possono supportare, od ostacolare, la tua piena realizzazione, in base, soprattutto, a come le usi. In questa puntata ti spiego, come, e perché, sei un grande valore.
(Scorrendo la pagina puoi leggere la trascrizione dell’audio della puntata)

Imparare a comprenderti: cosa significa valorizzare te stesso

Sei un valore, cioè hai una grandezza, importanza e significato, sostanza. Sei un grande valore, perché rappresenti tutto ciò che è il profondo significato e la dotazione della tua vita. Valore più grande non ce n’è. Valorizzare te stesso, è un’altra cosa. Significa comprendere il tuo valore, in ogni sua sfaccettatura, abbracciarlo, e poi, farlo progredire. Spesso si confonde il valore dell’essere umano con le sue caratteristiche manifeste, quelle che, comunemente, vengono etichettate come pregi o difetti.

Ma il valore dell’essere umano è ben altro: è la sua sostanza, la sua identità profonda. Le caratteristiche che ha. Come le usi, quello, le trasforma in alleati o nemici. Gran parte del mio lavoro va in questa direzione: aiutare le persone a riconoscersi, profondamente, nel loro essere un grande valore. E poi, migliorarsi. Quanto vogliono. Se, vogliono. Anche se pensassi di avere dei difetti, o ti piacessi poco, sei e saresti comunque, un grande valore. E quei difetti, sono davvero difetti? O forse, comprendendo la tua più vera e intima natura, scopriresti che sono caratteristiche che aspettano di essere usate nel modo migliore?

La vita in cui ti scegli: creare una vita nuova, su misura per te

La mia grafologia evolutiva® va in questa direzione, in profondità, verso la piena consapevolezza e conoscenza della natura più vera dell’essere umano. Anche il Profilo Grafologico Essenziale va in questa direzione: uno studio della scrittura, a mano, di chi me lo richiede, mirato, in cui evidenzio i punti di forza strategici. Se tu pensassi che si tratta di qualità – per usare una parola etichetta – sbaglieresti. I punti di forza strategici sono caratteristiche profondamente ancorate alla vita individuale, che la contrassegnano, che ti appartengono. Per questo, sono strategici. Ma se diventano qualità o difetti, capacità che ti fanno progredire o regredire, questo, lo decidi tu, non il punto di forza.

È vero che l’esperienza che ho, in questi percorsi di profonda conoscenza dell’essere umano, e la visione che mi guida, orientata alla piena valorizzazione dell’espressione individuale, fanno sì, che, in ogni profilo che studio e realizzo, io ponga in evidenza sempre le caratteristiche che, più di altre, ti appartengono, e possono portarti verso una vita nuova. Cos’è una vita nuova? La vita che crei, libero dai condizionamenti, dalle influenze, la vita in cui ti scegli e valorizzi te stesso. Che può essere anche la stessa vita di ieri, eppure, è, insieme, anche vita nuova. Ed è così che trasformi la tua esistenza e realizzi il tuo essere più autentico.

Perché tutto parte dalla visione che hai di te stesso

Qualche piccolo esempio, piccoli stralci di vite vere (i nomi sono di fantasia). Giorgio ha 29 anni, una mente lucida e attenta, grande volontà, grande desiderio di corrispondenza affettiva. Sono punti di forza di grande valore. Lui però li chiamava: pignoleria, difficoltà a cambiare idea, testardaggine, illusione (nel cercare una corrispondenza affettiva che ancora non aveva trovato). È lì, quando non riconosci più le tue caratteristiche per quello che sono, un grande valore, che inizi a sbagliare strada. Spesso, non la si sbaglia da soli, purtroppo, arrivano aiuti non richiesti dall’esterno: giudizi, atteggiamenti, di genitori e amici, di figure importanti che, invece di sostenerti, ti criticano. Ma, in fondo, anche la critica può essere d’aiuto: perché se impari a valorizzarti, a vederti come la migliore risorsa che hai per creare la migliore vita che vuoi, difetti non ce ne sono. Ci sono aspetti da migliorare.

Gemma ha 51 anni, è una donna molto sensibile, piena di energia, che vorrebbe sentirsi realizzata come essere umano, trovare qualcosa in cui vedere riconosciuto il proprio valore, in famiglia come a livello professionale. Lei però, prima di incontrarmi, di scegliere la grafologia evolutiva®, di usare il suo Profilo Grafologico essenziale come una mappa in cui rispecchiarsi per riconoscere il suo valore, pensava di essere una donna debole, troppo portata a fare anche nell’aiutare gli altri, per questo, sfruttata e mai apprezzata, e anche sul lavoro vedeva questa sua grande umanità come un difetto. Ma l’umanità, il saper aiutare gli altri, lo scegliere di sostenere, non è un difetto, è una caratteristica preziosa, e se gli altri non la sanno riconoscere, è perché tu per primo, non sai riconoscerla. I tuoi dubbi diventano le certezze degli altri: se tu non sai avere stima di te, gli altri ne avranno meno. Se gli altri non sanno riconoscere il tuo valore, tu non riuscirai a vederlo.

La vera autostima cresce nella pratica della vita

Ma se, invece, come ha fatto Giorgio, come ha fatto Gemma, tu cambi visione e prospettiva, cambi il punto di partenza perché scegli che vuoi valorizzarti, che sai che sei un grande valore, allora, non importa come ti vedano gli altri, importa come ti vedi tu, e puoi anche essere critico, ma in modo costruttivo: non critico per distruggere, ma critico per sostenere. Così Giorgio ha usato la sua forza di volontà, la sua attenzione verso ogni aspetto della vita, come punto di partenza, comunicandolo al mondo, essendolo, trasmettendolo, con fiducia, con senso di autostima, con progettualità consapevole. È così, che ha incontrato Fidelia. Che lo ama e trova che sia l’uomo migliore che abbia mai incontrato. Perché è buono, gentile, e deciso quanto basta per non lasciarla sola ad affrontare i problemi pratici della vita. 

La strada di Gemma è stata più in salita, era così dentro quella visione negativa di se stessa, che ha dovuto prima allenarsi un po’, per ritrovare quel giusto amore verso se stessa che aveva lasciato per strada. E poi, impegnarsi, perché il rispetto tornasse ovunque, nella sua relazione di coppia, e sul lavoro. Rispetto per se stessa e la sua vita. Manifesto. Così trasformi il tuo ambiente: la vera valorizzazione personale nasce dal comprendere che ciò che sei è sempre, un valore. E che se questo valore non si trasferisce nella tua vita, vuol dire che c’è molto che puoi fare, perché ciò avvenga.

Dalla fiducia alla piena evoluzione personale

Ma senza la tua piena consapevolezza, questo non avviene per magia. La magia, ogni magia, nasce dalla piena fiducia nel potere del miracolo. Così, anche iniziare dai tuoi punti di forza strategici, è un modo di avviare la strada di fiducia nella tua magia, la strada della piena evoluzione umana: scegliere, per te, per qualcuno che ami, per qualcuno di cui desideri la piena felicità nella vita, una strada nuova, che parte dal riconoscere la tua unicità come valore da essere e realizzare nella tua esistenza.

Se vuoi richiedere il tuo Profilo grafologico essenziale, per darti qualcosa che ti ricordi davvero chi sei, puoi farlo in ogni momento, anche adesso, nel mio sito, annarosapacini.com, c’è una pagina dedicata, con tutte le indicazioni. E puoi anche sceglierlo come messaggio, e regalo, per una persona di cui desideri la più grande felicità, ed il più grande bene. Ma sono tanti gli strumenti che metto a tua disposizione, tutti fondati sulla comunicazione valoriale e sull’attuazione pratica del valore dell’essere umano nella propria vita. Annarosapacini.com, pagina contatti, ci sono i miei recapiti, scrivimi. Scegli di credere nel tuo valore, e insieme, troveremo il modo di far sì che questo valore sia anche il valore della tua vita. Leggo ogni messaggio, rispondo sempre a tutti.

E se vuoi aiutarmi ad aiutare, lascia un messaggio, una recensione, un commento, condividi questo podcast. Perché non può esserci un mondo felice senza che questa felicità nasca prima nel cuore degli uomini.  Puoi iscriverti liberamente a Comunicare per essere® podcast dalla pagina dedicata del mio blog, dove ogni settimana pubblico le nuove puntate e le trascrizioni dei testi, così puoi leggere e rileggere quello che senti più tuo, e dalla tua app preferita, Spotify, Spreaker, Apple Podcast etc. etc. non dimenticare di iscriverti anche alla mia newsletter, al mio canale video su YouTube, dove pubblico nuovi video e podcast, e di seguirmi sui social, a partire da Facebook. Attiva le notifiche ovunque, così non perderai mai le novità.

Per salutarti, aforismi dedicati al valore dell’essere umano, e musica, perché non può esserci fiducia senza che ci sia spazio per nuova ispirazione. Aforismi che sicuramente ti ho ricordato anche in altre puntate. Platone: “Non bisogna tenere in massimo conto il vivere come tale, bensì il vivere bene”. Sándor Márai: La stima di sé è il contenuto più profondo della vita umana”. Henry Ford: “Quando tutto sembra andare male, ricorda che gli aerei decollano contro vento, non con il vento a favore”. Duke Ellington: “Ci sono due regole nella vita: 1. Non mollare mai; 2. Non dimenticare mai la regola n° 1”. L’ultimo, di George Bernard Shaw: “La vita non è trovare se stessi. La vita è creare se stessi”.

Il brano è: “Horizon”. Gli orizzonti, quelli che possono portarti verso la vita che senti giusta per te, non li troverai mai, se prima non li vedi nel tuo cuore. Occhi aperti, allora, amico mio, che il tuo cuore possa sempre guidarti e ricordarti il tuo grande valore. Grazie per essere con me in questo viaggio. Ti aspetto alla prossima puntata. Ciao ciao

“Gli orizzonti, quelli che possono portarti verso la vita che senti giusta per te, non li troverai mai, se prima non li vedi nel tuo cuore” -Annarosa Pacini

Crescita e realizzazione personale, comunicazione, motivazione, ispirazione, evoluzione, coaching on line – frasi, pensieri, aforismi e citazioni tratti dal lavoro della dr.ssa Annarosa Pacini , per un approccio originale alla scrittura personale della vita (© tutti i diritti riservati: è consentito l’uso con la citazione della fonte e link al sito)

Torna in alto