Successo e ricchezza: i 10 passi che ti fanno avanzare

Vedi il successo e la ricchezza come un mito, o come una realtà possibile? Qualcosa che ti meriti, o destinata ad altri? E chi li raggiunge? Chi avanza. Come ogni cosa, nella vita, chi resta fermo, o indietreggia, non può raggiungere nuovi luoghi, nuove prospettive, nuove possibilità. I dieci passi che ti fanno avanzare sono piccoli suggerimenti per affrontare la vita orientato verso il tuo benessere, il tuo equilibrio e la tua felicità. Qualunque sia il genere di successo e di ricchezza che persegui.
(Scorrendo la pagina puoi leggere la trascrizione dell’audio)

Successo e ricchezza: non si raggiunge ciò che non si spera

Cosa sono il successo e la ricchezza, se non il raggiungimento di ciò che speri, il realizzarlo concretamente nella vita? Che successo e ricchezza sono molto più che non successo e ricchezza, riguardano ciò che vuoi e ciò che crei, ma anche ciò in cui credi e ciò che sei. Per avanzare verso il tuo successo, ci sono dei passi fondamentali, un modo nuovo e diverso di pensare e di agire. Perché nessuna ricchezza può arrivare a te se tu non sai come andarle incontro.

Allora un piccolo vademecum adatto a tutti gli usi, se cerchi la motivazione giusta per guardare oltre gli schemi, l’ispirazione più profonda per perseverare sulla tua strada, o una prospettiva finalmente nuova che sappia mostrarti le strade che ancora non vedi.

I 10 passi per il successo e la ricchezza: dal primo passo, conosci te stesso per scegliere meglio

Ho letto un articolo interessante che propone dieci passi per il raggiungimento del successo e della ricchezza. A volte, pensare di desiderare successo e ricchezza sembra troppo, come se fosse qualcosa che potresti non raggiungere. Eppure, successo e ricchezza sono il coronamento di sforzo e dedizione, di buone passioni e buone azioni, di lavoro e determinazione. Perché non dovresti desiderarli?

Primo passo: conosci te stesso. In senso concreto, impara a riconoscere cosa muove le tue passioni, i tuoi talenti, la tua gioia profonda.  Ogni essere umano che si trova su questo pianeta ha talenti, doni e capacità da esprimere. Nessuno ne è senza. Vivere la propria passione non è una scelta, è una cosa ovvia. Eppure, la prima ragione dell’infelicità è dovuta alla difficoltà di essere in armonia con ciò che sei.

Conosci te stesso ed impara a seguire le tue passioni, quello che ami, quello che fa muovere emozioni e pensieri felici. Scopri la tua passione, comprendine bene motivazioni ed obiettivi, e perseguila. Quando inizi ad allenare la tua passione, hai già fatto il primo passo necessario per cambiare le cose. La passione da sola non basta, però: occorre anche una conoscenza completa ed un’azione costante e potente, per arrivare al successo.

L’articolo proponeva un piccolo percorso di visualizzazione, semplice, ma che può esserti utile: immagina che il denaro non sia un problema e che tu abbia ricchezze in abbondanza. Poi, ricorda le cose che ti interessano e le cose in cui sei bravo. In queste cose, sei più interessato al processo che al risultato. Questo vuol dire che, facendole, ti piacerà imparare e lavorare continuamente, anche dopo essere diventato il numero uno al mondo.

Perseveranza e autocontrollo per dare forza a ciò in cui credi

Il secondo passo è impegnarti con perseveranza nel processo che ti porta agli obiettivi. Per prima cosa focalizza il tuo obiettivo, una persona che non ha una visione chiara potrebbe non ottenere nulla di meraviglioso ma avere obiettivi sbagliati è peggiore. Stabilisci obiettivi reali che sono inevitabili, che non puoi procrastinare e portali avanti. Le azioni verranno naturalmente. Il segreto del successo è rimanere incondizionatamente impegnato in quel processo, che, ricorda, è legato alle tue passioni.

Terzo passo, sii padrone di te stesso. Non importa quanto tu sia ricco, se non sei felice e ti manca sempre la pace interiore ti sentirai sempre insoddisfatto. La pace interiore viene dal padroneggiare te stesso, perché quando controlli te stesso la realtà dipende da te e non viceversa. Senza autocomprensione, tutte le attività si traducono in una sconfitta definitiva nella lotta per l’esistenza. L’autocontrollo è la chiave della crescita, autocontrollo inteso non come rigidi schemi da seguire, ma come positiva capacità di auto-guidarti verso la direzione giusta.

Il quarto passo, è legato alla capacità di rafforzare la tua visione. Di imparare a visualizzare la vita che desideri creare, la persona che sai di essere e vuoi manifestare. Ogni persona ha un modo che gli è più congeniale, chi immagina e agisce, chi rafforza e si autopotenzia, ma ricorda che senza una visione interiore forte e chiara, è più facile perdere di vista quello che davvero è importante per te.

Procedi costantemente, agisci, e coltiva la calma interiore

Il quinto passo è: procedi costantemente. Piccoli passi ogni giorno possono dare enormi risultati a lungo termine. Facendo un passo avanti ogni giorno, acquisisci fiducia perché la fiducia deriva dall’intraprendere azioni e ottenere il risultato desiderato. Se dovessi fallire, vuol dire che stai agendo, e questo è positivo. E se cerchi qualcuno cui ispirarti, scegli chi lavora più duramente di te, sui propri obiettivi di successo e ricchezza.

Sesto passo: la vita è azione, quindi, agisci. Non puoi cambiare nulla solo pensando, per un vero cambiamento devi intraprendere azioni reali. Agisci oggi, non aspettare domani. I campioni della vita intraprendono azioni costantemente. Non esitano. Non procrastinano. Non temono il fallimento. Temono di essere nella media. Temono di trovarsi l’anno prossimo nello stesso posto in cui si trovano oggi. E poiché anche tu puoi essere il campione della tua vita (e se hai qualche dubbio vai in archivio nel mio blog, annarosapacini.com, e cerca tramite il motore di ricerca interno, i podcast che ho dedicato a questo tema, ovvero, ogni momento è il momento giusto per trasformare, e oggi – cioè nel momento in cui decidi – inizia il cambiamento), poiché anche tu puoi essere il campione della tua vita agisci e segui le tue passioni.

Settimo passo, calma e concentrazione. Ci saranno sempre dei problemi pratici quando fai qualcosa. Se non stai facendo nulla, allora non ci saranno problemi. Non puoi risolvere tutti i problemi, ma puoi concentrarti sul problema o sul lavoro che hai in mano in questo momento. Calma, che vuol dire affronta le cose riflettendo ed agendo per trovare la migliore soluzione. Concentrazione, cioè non farti distrarre da influenze esterne e dai pensieri negativi, e impara ad ascoltare te stesso.

Imparare a darti fiducia: per decidere, per non arrenderti

L’ottavo passo è la decisione: sei diventato quello che sei diventato a causa delle decisioni che hai preso nel tuo passato. Per scelta o no, prendiamo sempre delle decisioni. Quindi è giunto il momento che diventi consapevole delle tue decisioni, così da modellare la tua vita nel modo in cui vuoi che sia. È molto meglio prendere una decisione sbagliata nella giusta direzione piuttosto che prendere una decisione giusta sulla strada sbagliata. Fino a che non imparerai a prendere la strada giusta, e le giuste decisioni.

Nono passo, impara ad essere una persona che sa stare con se stessa. Non vuol dire isolato, non vuol dire solo, vuol dire capace di coltivare il tuo modo di essere e di pensare. Unico. Concentrato su di te.  Crea uno spazio creativo per te stesso dove puoi pensare, scoprire e creare qualcosa di straordinario. La migliore delle idee arriva quando sei isolato dalle distrazioni. Scegli attività che nutrono la tua anima, luoghi che ti danno gioia e coltiva la tua serenità.

Decimo passo: supera il “falso fallimento”. Spesso quando si è vicini al successo, arriva un fallimento. Ma non è un vero fallimento, è qualcosa che deve essere migliorato. Il “falso fallimento” è lì per ricordarti che tutto accade per la tua crescita, quindi tieni duro. Le cose in cui hai messo il cuore non vengono mai sprecate.

Il “falso fallimento”: perchè se conosci la tua strada un ostacolo non ti fermerà

Questo concetto del “falso fallimento”, il decimo passo, è qualcosa su cui ti invito a riflettere. Non si arriva al successo, alla ricchezza, alla felicità, senza affrontare la strada che ti porta fino a lì, salite e discese, per le quali a volte sei preparato, altre volte un po’ arrancherai.

Ma la capacità di riconoscere e seguire le tue passioni è il motore di ogni realizzazione. Passioni intese come vocazione profonda, quello che sai e senti che dà valore alla tua vita, che è il valore della tua vita.

Ognuno di noi è diverso, per questo, ognuno di noi, da solo, deve trovare la propria strada. Aiutarti a riconoscerla, a capire cosa devi fare, decidere, trovare le strade migliori, questo è parte del lavoro che posso fare per te e con te. Se vuoi conoscere il mio metodo, e, finalmente, decidere che anche tu meriti successo e ricchezza, telefonami, o scrivimi. Nel mio sito, annarosapacini.com, pagina contatti, trovi tutti i miei recapiti. Lavora sulla tua visione e scoprirai quanta forza ti mette a disposizione la vita. E imparerai ad usarla. 

Per allenare nel modo giusto la consapevolezza del tuo valore, iscriviti gratuitamente a Comunicare per essere® podcast dalla pagina dedicata del mio blog, oppure dalla tua app preferita, Spotify, Spreaker, Apple Podcast etc. etc. ogni settimana, nuove puntate, nuove prospettive, consigli e strumenti per te.

Iscriviti alla mia newsletter, per tutte le novità, e al mio canale video su YouTube. Mi trovi su tutti i principali social. Attiva le notifiche ovunque, così resteremo in contatto. E, soprattutto, scrivimi e fammi sapere cosa pensi, cosa speri.

Intanto, per iniziare ad aiutare la tua visualizzazione, aforismi dedicati al successo ed alla ricchezza. Peter Ferdinand Drucker: “Dietro ogni impresa di successo c’è qualcuno che ha preso una decisione coraggiosa”.  Frank Lloyd Wright: “Si realizzano sempre le cose in cui credi realmente; e il credere in una cosa la rende possibile”. Ralph Waldo Emerson: “Cos’è il successo? Lasciare il mondo un po’ meglio di come lo si è trovato”. E l’ultimo, di John Capozzi: “La ricchezza arriva a coloro che fanno accadere le cose, non a coloro che lasciano che le cose accadano”. Il brano s’intitola: “Epic”. Epico. Non so dove tu sia, in questo momento, o cosa stia facendo. Ma so che hai in te tutto quello che ti serve per trasformare la tua vita nella vita che senti di essere. Sii la tua forza. Sei la tua forza. Grazie per essere con me in questo viaggio. Ti aspetto alla prossima puntata. Ciao ciao

“Hai in te tutto quello che ti serve per trasformare la tua vita nella vita che senti di essere. Sii la tua forza. Sei la tua forza”
-Annarosa Pacini

Crescita e realizzazione personale, comunicazione, motivazione, ispirazione, evoluzione, coaching on line – frasi, pensieri, aforismi e citazioni tratti dal lavoro della dr.ssa Annarosa Pacini (© tutti i diritti riservati: è consentito l’uso con la citazione della fonte e link al sito)

Torna in alto