Sei quello che vuoi o vuoi quello che sei? (Perchè il successo è facile)

Sei quello che vuoi o vuoi quello che sei: la risposta non è scontata. La cosa migliore è che tu sia quello che vuoi e voglia quello che sei. Che, detto in altre parole, starebbe a significare che sei soddisfatto di te stesso, che, quindi, hai realizzato ciò che volevi realizzare, ti piace, e per questo vuoi continuare a farlo. Nella realtà, ci sono tante mezze misure, tante sfumature e variazioni. Sei sicuramente anche quello che vuoi, e vuoi sicuramente anche quello che sei. Ma sei, sicuramente, anche un po’ di qualcosa che non vuoi, e vuoi anche un po’ di qualcosa che non sei. Ecco, tutto qua, è semplice: focalizza bene quello che sei e quello che vuoi essere, così da volere, sinceramente, esserlo. E da lì, qualunque strada tu scelga, sarà sempre la tua. Puoi farlo. Basta pensare nel modo giusto.
(A breve on line la trascrizione dell’audio)

Torna su