Ti presento la mia persona “giusta giusta” (e un nuovo podcast tutto da scoprire)

Ti presento la mia persona “giusta giusta” (e un nuovo podcast tutto da scoprire). Annarosa Pacini podcast, grafologia e comunicazione per l'evoluzione personale
Chi è la persona “giusta giusta”? Un partner ideale, o un partner reale? Come tutte le cose che hanno a che vedere con l’evoluzione personale vera, è reale. "Comunicare per essere®”, podcast dedicato all’evoluzione personale, a cura di Annarosa Pacini

Chi è la persona “giusta giusta”? Un partner ideale, o un partner reale? Come tutte le cose che hanno a che vedere con l’evoluzione personale vera, è reale. Perché se sei in equilibrio con te stesso, ti conosci davvero e sai quali sono le cose per te importanti, non hai bisogno di cercare un partner che appaghi i tuoi bisogni o rinforzi le tue illusioni. La persona giusta giusta puoi trovarla se sai cosa cerchi. C’è sempre una persona giusta giusta, ed è la tua persona speciale. In questa puntata ti presento la mia persona “giusta giusta”, il podcast che presto potrai ascoltare, Astrologia e Spiritualità, e ti spiego cosa non devi fare se vuoi trovare la tua persona “giusta giusta”.
Analisi grafologica, life coaching, counseling on line, comunicazione interpersonale, evoluzione personale, motivazione, psicologia, crescita personale.

Comunicare per essere®”, dedicato all’evoluzione personale, un’evoluzione personale reale, concreta, che puoi mettere in pratica ogni giorno nella tua vita. Comunicare per essere, perché solo attraverso la comunicazione puoi essere te stesso nel mondo e in te, al massimo del tuo potenziale, e scoprire che puoi andare anche oltre. Un grazie ai nuovi amici che ogni giorno si aggiungono, e mi seguono sui social. Puoi seguire il mio podcast su tutte le app più diffuse per ascoltare radio e podcast, iTunes, Spotify, Spreaker, CastBox, PodcastAddicat, scegli quella che preferisci, abbonati e potrai ascoltarlo quando vuoi.
Approfondimenti e novità su questo sito, annarosapacini.com, dove puoi richiedere direttamente anche il tuo Profilo grafologico, un’analisi grafologica completa in life coaching, iscriverti ai miei corsi e seguire tutte le mie iniziative. E non dimenticare di seguire la mia pagina Instagram, instagram.com/annarosapacini/. Pubblico le puntate nuove due volte a settimana, ed anche puntate extra, quindi, resta in contatto.

Ti presento la mia persona “giusta giusta” (e un nuovo podcast tutto da scoprire)

Ciao, sono Annarosa Pacini e questo è il mio podcast, “Comunicare per essere®”, dedicato all’evoluzione personale. Puntata special, con un ospite che, se mi segui da un po’, in qualche modo già conosci, perché in alcune puntate ne ho parlato. Si tratta del mio compagno di vita, Franco Passarini, che è oggi ospite del mio podcast perché voglio presentarti il suo, presto on line, dedicato all’Astrologia ed alla spiritualità. E ne approfitto per affrontare il tema della persona “giusta giusta”, che so stare a cuore a molti. Podcast a due voci, la mia, e quella di Franco.
“Ciao Franco, grazie per essere qui”
“Ciao Annarosa, grazie per avermi ospitato nel tuo podcast. Mi sento onorato, ed anche un po’ emozionato, se devo dirla tutta”

Prima di parlare della persona giusta, vorrei dirti chi è Franco e cosa fa, e perché farà un podcast. Franco è una persona dotata di una sensibilità ed una profondità uniche, un grande studioso ed un grande pensatore. Tutti i giorni abbiamo la nostra chiacchierata del giorno, su argomenti che spesso prendono spunto dal quotidiano, e altrettanto spesso vanno ben oltre. Tra questi argomenti, anche quelli che riguardano i suoi studi, e le sue passioni, come l’astrologia e la spiritualità, affascinanti. Potrei dirti che Franco è un artista del pensiero, e un artista lo è davvero, perché il suo primo grande amore è stata la musica e sempre lo sarà. Farà un podcast perché è giunto il momento di farlo, e per tanti altri motivi di cui ti parlerà nella prima puntata. Sono un po’ misteriosa di proposito, naturalmente. Vuoi aggiungere qualcosa? Spero di sì, nella coppia “giusta giusta” ognuno è libero di avere il suo punto di vista, e, soprattutto, di esprimerlo

“Come hai detto tu, a partire dalla prima punta del podcast, che sarà presto on line, avrò modo di spiegare il percorso di vita che mi ha portato a prendere questa decisione. Ti ringrazio per le tue parole, non tutti hanno la fortuna che ho avuto io, quella di trovare il loro universo e il loro sole, nella vita. Ma, come dici tu, se sai cosa cercare, lo trovi più facilmente. Amo l’Astrologia come fonte di conoscenza di se stessi e di ispirazione per il miglioramento perché permette di essere liberi e profondi insieme. E la Spiritualità perché credo che il senso della vita vada oltre la vita, una ricerca che ho iniziato sin da giovanissimo, e che ho pensato di condividere con chi vorrà ascoltarmi”.
“La vita ci porta di fronte a strade che ci chiedono di riflettere per capire, e, per andare oltre, è necessario aprire delle porte. A me piace aprire le porte, guardare cosa c’è dietro, scegliere la strada da percorrere. Spero che il mio podcast possa essere utile a chi è interessato a questi argomenti, e di trovare ascoltatori come quelli che seguono te, così affezionati e attenti”.

Sono sicura di sì. E non lo dico perché sono di parte. Lo dico perché sono convinta che chi cerca ciò di cui ha bisogno, poi lo trova. E chi ti troverà, saprà di avere incontrato un amico, e una strada buona per la vita.
Cara la mia persona giusta giusta, vorrei se mi permetti, dire alcune cose ai miei ascoltatori.
Nella puntata dal titolo “Trovare la persona ‘giusta giusta’” spiego chi è, come trovarla. In questa, vorrei dirti cosa non devi fare, se vuoi trovarla.

Lavora sul tuo equilibrio personale e troverai le risposte che cerchi

Per prima cosa, non devi chiuderti di fronte alla bellezza della vita ed alle possibilità. Ognuno ha il suo tempo e la sua strada per la ricerca. Non importa se ancora non l’hai trovata, perché, se la cerchi, la troverai. La consapevolezza individuale cresce con tempi diversi per ognuno, e questo, in ogni cosa.
Non pretendere che corrisponda ad un modello. Certo, è giusto sapere e riconoscere dentro di te cosa va bene per te, e cosa no. Che è diverso dall’avere un’idea di una persona come ce l’aveva Pigmalione di Galatea, una statua fatta ad immagine della sua donna ideale.
Ad esempio, quando ero più giovane sapevo che il rispetto verso gli altri era un elemento per me fondamentale, assieme alla gentilezza, alla passione per lo studio, alla curiosità intellettiva. Questo mi ha sempre aiutato, anche quando ho incontrato persone interessanti, magari, ragazzi molto belli, che però si comportavano in un modo che non condividevo. Ad esempio, se un ragazzo mi invitava a cena fuori, al ristorante, e poi trattava in modo sgarbato il cameriere che stava facendo il suo lavoro, io sapevo che non era una persona adatta a me, perché la verità dell’essere si vede dalle piccole cose, non dalle grandi, ancor più, nelle situazioni nuove.
Per questo, il fondamento di una buona relazione, di coppia, ma anche di amicizia, è racchiuso in te. Più tu sei solido, più ti conosci e ti riconosci, più ti comunichi (cioè più comunichi cioè che autenticamente sei) più le tue relazioni saranno in armonia con la tua natura originaria. Per questo, giuste giuste. Non in senso teorico, giuste perché adatte a te, su misura. La grafologia evolutiva® è come un sarto che riesce a valorizzare la bellezza di ognuno, con abiti che sanno rendere visibile l’essenza della persona.
Terza cosa da non fare, lasciare che siano situazioni esterne, influenze familiari, sociali, a decidere per te. Solo tu puoi decidere se la persona che hai incontrato va bene per te. Tu solo hai le chiavi del tuo mondo, tu solo sai quali porte vorrai aprire. Chi ti conosce, sarà d’accordo, chi non ti conosce, magari non sarà d’accordo. Il rispetto lo si deve a tutti, non solo a chi è d’accordo con noi. Ci tengo a fare una piccola precisazione: questo non significa essere irragionevoli, e portare avanti una relazione con la persona sbagliata. Perché se sei davvero in equilibrio con te stesso, la persona è giusta giusta. E’ importante ascoltare le persone che ci vogliono bene, riflettere sui consigli, migliorare. Ma nulla di questo può e deve sostituirsi al tuo percorso evolutivo. La vera evoluzione è profonda, e riguarda ogni ambito della tua vita. Caro Franco, come se non bastasse parlare di queste cose ogni giorno, nella nostra vita privata, adesso anche nel podcast. Sono sicura che ai miei ascoltatori interessa conoscere la tua opinione.

L’Astrologia e l’accordo di coppia, conoscere per scegliere bene

“Ti ringrazio per avermi dato l’opportunità di rompere il ghiaccio nel tuo podcast. L’argomento è assai complesso e allo stesso tempo molto semplice perché, se ti conosci bene, vuol dire che hai fatto un percorso di ricerca introspettiva che ti ha fatto crescere e allo stesso tempo, cosa importantissima, vuol dire che ti sei voluto bene e ti vuoi bene, e quindi tieni a te stesso, una cosa questa che può sembrare scontata ma, credimi non lo è affatto. Volersi bene forse è la prima cosa da fare e spesso l’ultima a essere raggiunta. Quindi, se hai fatto questo tipo di crescita conoscitiva interiore, la ricerca del tipo giusto giusto è semplice a mio avviso, sai cosa vuoi e non ti fai ingannare dal bell’aspetto o dai modi apparentemente gentili del primo appuntamento, come giustamente raccontavi tu prima riguardo ai tuoi potenziali spasimanti. Se, viceversa non hai fatto un percorso introspettivo per conoscerti a fondo, cosa che l’astrologia attraverso la conoscenza del proprio tema natale può aiutare a fare, beh, in questo caso diventa tutto molto molto più complicato. Mi capita spesso in materia di analisi astrologica, che il consultante mi chieda qual è il partner ideale in base al segno di nascita, quel segno anziché un altro, io ricordo sempre che non esiste il segno astrologico giusto per eccellenza, ma esiste quella data persona astrologicamente giusta per eccellenza. Ciò vuol dire che, non è tanto il segno di nascita che ci dice se un dato compagno sarà all’altezza del compito, ma l’unicità delle caratteristiche uniche tutte di quel dato individuo. Poi un piccolo aiutino iniziale certo lo possiamo avere se facciamo un piccolo ragionamento basilare, hai mai visto l’acqua andare d’accordo con il fuoco, o la terra andare d’accordo con l’aria, a primo impatto verrebbe voglia di dire di no, ma se ben guardate, intorno a noi è pieno di coppie solide che stanno insieme da anni e sono di segni opposti. Perché? Questo lo scopriremo insieme nel mio podcast Astrologia e Spiritualità. Intanto ti ringrazio per avermi ospitato, grazie anche a chi sta ascoltando. Ed a tutti l’augurio di trovare la persona giusta giusta”.

Avremo modo di parlarne ancora, non vedo l’ora di ascoltarti. Siamo già arrivati alla conclusione della puntata, consueto appuntamento con gli aforismi e la musica. Se vuoi conoscere il mio metodo, richiedere la tua analisi grafologica, fare un percorso su misura con me, nel mio sito, annarosapacini.com, pagina contatti, trovi tutti i miei recapiti. Scrivimi, rispondo sempre molto volentieri. Tris di aforismi dedicati alle relazioni interpersonali
“Il legame di ogni rapporto, sia nel matrimonio sia nell’amicizia, sta nella conversazione” (Oscar Wilde)
“Io sono i legami che intreccio con gli altri” (Albert Jacquard)
“I legami più belli sono quelli che nascono tra persone che si stimano. La stima reciproca è rara da trovare tra le persone, ma quando c’è rende tutto più autentico, magico. Rende i rapporti sani e bellissimi da vivere” (Anton Vanligt)

Il brano che ti dedico si intitola: “Emotional moment”. L’augurio, quello di vivere momenti densi di emozioni.
Ti ringrazio, per essere stato con noi.