Perché è importante vivere bene

Ci sono alcune frasi, nella vita, che dicono cose che possono sembrare scontate. E invece sono sostanziali, tanto importanti da poter trasformare la tua vita. Il titolo di questa puntata è: perché è importante vivere bene. È un’affermazione, più che una domanda. Perché è importante vivere bene? E cosa significa, vivere bene? Bene, come? E quanto? L’importanza del vivere bene è connessa al tempo della vita, a cosa ci metti dentro, alla vita bella che vivi, e realizzi, e doni a chi ti incontra, oppure no. Vivere bene: con consapevolezza e dignità, con speranza e serenità, sempre in movimento sulla strada della tua evoluzione. Che tu sia un single o viva un amore, abbia dei figli vicini o lontani, un lavoro che ami o qualcosa che fai ma che non ami proprio, passioni che coltivi o sogni che spegni, vivere, bene, è il miglior regalo che puoi fare alla tua vita. Per capire tu come vivi, se sei distante dal vivere bene (o attivamente incamminato su questa via) scoprire se sei d’accordo, ascolta la puntata, e fammi sapere cosa ne pensi.
(Scorrendo la pagina puoi leggere la trascrizione dell’audio della puntata)

Quanto il senno di oggi può aiutarti per vivere bene

Non se se anche tu, come me, resti colpito dagli eventi tristi della vita. Ce ne sono, possono riguardare persone vicine o cose lontane. Piccole o grandi. Che poi, la dimensione di un evento non è oggettiva, o meglio, gli effetti percepiti, quelli che contano, sono sempre soggettivi. Anzi, cercherò di essere ancora più chiara: non si tratta di eventi “tristi”, sono eventi che non producono felicità, non portano le persone a vivere bene, e mi rattristano.

Mi dispiace sempre, quando incontro un essere umano che non sta percorrendo la strada della sua piena evoluzione. Devo spezzare una lancia a tuo favore, a mio favore, a favore di tutti: so bene che ogni persona fa il meglio che può con quello che ha, soprattutto, con la consapevolezza che ha. Per questo rimpianti, o recriminazioni, con il senno del poi, sono inutili, ed ingiusti. Il senno migliore è quello che hai oggi, e con quello, se lo usi pienamente, puoi davvero fare molto per il tuo futuro.

Vivere bene: la scelta della vita, la scelta per la vita

Ti faccio un esempio di situazioni che mi fanno pensare, e mi rattristano: quando incontro donne che vivono relazioni d’amore in cui non sono felici, e lo sanno, ma ci restano dentro, come se fosse un destino, e intanto, sprecano in quel tipo di esistenza, non davvero felice, non davvero piena, tempo prezioso della loro vita. Quando incontro uomini capaci e pieni di risorse che si sentono sconfitti, che danno la colpa a ciò che è fuori di loro, la storia, la famiglia, le scelte sbagliate, e pensano di essere quello, e più ci pensano, meno sono davvero loro stessi e meno s’impegnano per vivere bene.

Conosco anche l’altra faccia della medaglia: so che ogni persona può uscire fuori da ogni situazione, può trasformare e realizzare. Lo so perché aiuto le persone a realizzare il loro vivere bene, le vedo trasformare la loro vita, prendere consapevolezza del valore di ogni scelta, e fare scelte sempre più giuste, sempre più in linea con il loro essere. Quindi, mi rattristo un po’ perché mi piacerebbe che ogni persona potesse vivere bene sempre, in ogni momento, perché sarebbe davvero bello se ogni bambino che nasce potesse da subito vivere una vita orientata al vivere bene.

E non è un sogno utopistico: la vita è fatta di persone, di eventi, di scelte. Se io miglioro, tu migliori, tutti migliorano, migliora il mondo, anche quello in cui i bambini nascono e nasceranno, crescono e cresceranno.

Dai valore a ciò che sei ed a ciò che fai: anche questo, è vivere bene

Se sei uno dei mie tantissimi affezionati ascoltatori, avrai notato che ho cambiato la sigla del podcast. Perché comunicare per essere® è un progetto ampio e globale, la scrittura evolutiva®, la grafologia evolutiva®, la pedagogia evolutiva®, i metodi e la filosofia che ho creato, sono lì per offrirti contenuti su misura. Su misura, proprio per te, solo per te. Diversi da tanti altri, da tutti gli altri, originali. E puoi conoscerli, se vuoi, verificare a cosa servono, come funzionano.

“La vera evoluzione personale? Preservare e coltivare l’integrità della tua essenza. Benvenuto nel podcast di “Comunicare per essere®”, dedicato all’evoluzione attiva, auto-liberarti nella massima espressione di te. Sono Annarosa Pacini e ti accompagnerò in questo viaggio. Una storia che scriveremo insieme”. Questo dice la piccola nuova sigla iniziale. Preservare e coltivare l’integrità della tua essenza. Vivere bene, vivere una vita di qualità, essere felice della tua vita, non chiamare gli errori “sbagli”, ma esperienze che possono implementarsi e migliorare, e diventare scelte giuste. 

Preservare la tua essenza, che nel mondo di oggi non è facile, essere liberi dai giudizi e dai pregiudizi, ascoltare te stesso, e scegliere di esserlo. Nella mia attività, da giornalista, autrice, divulgatrice, specialista, in tante cose, lifelong learning, coaching umanistico, comunicazione valoriale, in tutto quello che faccio, da una puntata del podcast allo studio della scrittura di una persona che sceglie comunicare per essere® per evolversi, alla scrittura di un articolo, alla creazione di una ricetta per una torta che sia buona per il palato e la salute, dallo studiare al ricercare, dall’ascoltare e imparare, in tutto, c’è la consapevolezza dell’importanza di ogni cosa che facciamo.

Ogni momento della tua vita è sempre il tempo del vivere bene

Per questo ho profonda e grande fiducia nelle persone, e nella possibilità che ogni persona possa accrescere una visione di sé capace di portare altrettanta fiducia e sempre più possibilità. Un podcast dedicato all’auto-evoluzione attiva: centinaia di ore a disposizione di chi vuole seguirmi, un’evoluzione attiva anche questa basata sulla convinzione che ogni essere umano sa riconoscere la verità, quando la incontra, e se decide di ascoltarsi, può davvero fare cose straordinarie. Le mie persone, che sono le persone che mi seguono, che mi ascoltano, che scelgono me e il mio lavoro per vivere bene la loro vita, sono una grande fonte di ispirazione, le ammiro, per il coraggio che hanno, e proprio questa ispirazione riesce a far passare ogni tristezza. Che tutti, anche io, abbiamo le nostre prove nella vita, ma non devi mai permettere a ciò che ti accade di definirti.

Ti accompagno in questo viaggio, “una storia che scriveremo insieme” è una frase che ho scelto proprio per ribadire un concetto sostanziale, in comunicare per essere: l’autodeterminazione, il ruolo fondamentale che tu hai. Che io ho. Insieme è una bella parola. L’importanza del vivere bene è connessa al tempo della vita, il tempo non devi sprecarlo, usalo bene, ogni momento. . È legata a cosa ci metti dentro, i pensieri, le azioni, le scelte: se non ti piacciono gli effetti, è l’ora di cambiare.

Vivere bene: il miracolo che tu puoi realizzare

Il vivere bene diventa una realtà perché ti permette di realizzare una vita bella, e se la tua vita, che tu sia un single, o in coppia, abbia figli che ti amano oppure che nemmeno vedi più, un lavoro che ti stimola o una routine lavorativa che ti abbatte, passioni che ti riempiono la vita o rinunce che un po’ la svuotano, non importa, perché più diventi consapevole dell’importanza del vivere bene, più vorrai mettere buone cose nella tua vita. Guarda com’è, se ti corrisponde, cosa c’è, cosa manca, così puoi farti un’idea di quanto vivere bene puoi ancora, e sempre, creare.

E fammi sapere cosa ne pensi, dell’importanza del vivere bene come scelta di riconoscere il proprio valore e la bellezza della propria vita, e così anche per gli altri. Oppure no, puoi anche non essere d’accordo: anche nel confronto dei diversi pensieri e modi di vedere e sentire la vita, si trovano occasioni per cambiare in meglio. Insieme, è così che possiamo costruire un mondo migliore, una vita migliore, un futuro migliore. Iniziando, intanto, ognuno da se stesso.

Vuoi conoscere il progetto di comunicare per essere, usarlo per la tua vita, per vivere bene? Vuoi che scriva per te e con te un’opera originale, che possa permetterti di dare luce alla tua unicità? Parliamone, concretamente. Annarosapacini.com, pagina contatti, trovi tutti i miei recapiti.

E segui questo podcast, Comunicare per essere®, che ho creato proprio per poter condividere, informare, divulgare, per parlare di temi e valori fondamentali per vivere bene. Puoi iscriverti liberamente dal mio blog, dalla pagina dedicata. E, a proposito di cose dedicate, se vuoi dedicare a te stesso un’occasione di riflessione e valorizzazione, un testo originale, tutto incentrato su di te, potrebbe interessarti il Profilo Grafologico Essenziale, sul mio blog trovi tutte le informazioni.

In ogni caso, dal mio blog al mio canale video su YouTube, da questo podcast alla pagina Facebook, se ti interessa essere informato per formarti, su tutto quello che riguarda la vera evoluzione umana, per vivere bene, per essere bene, e sempre meglio, seguimi.

E per salutarti, parole e musica, che l’ispirazione è sempre un’occasione per nuove possibilità. Henri-Frédéric Amiel: “Vivere non è concepire ciò che bisogna fare, è farlo”. Naveen Andrews: “Se non cogli l’occasione per vivere la tua vita, cosa dirai alla fine?”. Leo Buscaglia: “Vivere è un compito per tutta la vita”. E l’ultimo, di Zig Ziglar: “Ciò che ottieni raggiungendo i tuoi obiettivi non è importante quanto ciò che diventi raggiungendo i tuoi obiettivi”. “Opening our hearts” è il titolo del brano, ed anche un augurio per un’umanità che possa vivere bene. E intanto, ognuno di noi può dare un contributo. Grazie per essere con me in questo viaggio, ti aspetto alla prossima puntata. Ciao ciao

Torna in alto