I fattori chiave per un lavoro di successo (le caratteristiche che ti fanno grande)

I fattori chiave per un lavoro di successo (le caratteristiche che ti fanno grande). Annarosa Pacini, podcast per l'evoluzione personale
Qualunque sia il lavoro dei tuoi sogni, è possibile eccellere se punti sui fattori-chiave, quelli che guidano i più grandi uomini di successo del nostro tempo. Otto fattori per avere successo sul lavoro. Più uno. O due… Comunicare per essere® podcast, Annarosa Pacini

L’autostima serve. Cosa intendo con “autostima”? Intendo, la capacità di volerti bene, di riconoscere il tuo valore, di riconoscere quello che, grazie a ciò che sei, puoi fare e raggiungere. Intendo, avere fiducia sul fatto che puoi progredire, e, una volta che hai le idee chiare, puoi arrivare dove vuoi. Con la grafologia evolutiva® ho sempre risposte profonde da dare, perché ogni progresso, quando è ben fondato, non retrocede mai, e non ci sono fondamenta migliori della tua natura originaria, quella che la tua scrittura esprime e rivela. Dagli esperti, dieci consigli per migliorare la tua autostima, il primo strumento per costruire relazioni positive e una vita ricca di soddisfazioni.

“Comunicare per essere®”, dedicato all’evoluzione personale, un’evoluzione personale che puoi vivere e mettere in pratica ogni giorno, perché essere è comunicare, e comunicare per essere significa scegliere di essere te stesso pienamente, e impegnarti ogni giorno per realizzarti. Un grazie ai nuovi amici che ogni giorno si aggiungono, e mi seguono sui social, e grazie per i commenti, per i messaggi, per i like. Mi trovi su Instagram, Facebook, Linkedin, Twitter. Per abbonarti al podcast scegli l’app che preferisci, a partire da Spreaker, che è la piattaforma che lo ospita, e abbonati, se già non lo hai fatto, così potrai ascoltare e riascoltare ogni puntata dove vuoi, quando vuoi e quanto vuoi.
Approfondimenti e novità su questo sito, annarosapacini.com, dove puoi richiedere direttamente anche il tuo Profilo grafologico, un’Analisi grafologica completa, iscriverti ai miei corsi e seguire tutte le mie iniziative. E non dimenticare di seguire la mia pagina Instagram, instagram.com/annarosapacini/. Pubblico le puntate nuove due volte a settimana, più puntate extra, che scoprirai seguendomi.

I fattori chiave per un lavoro di successo (le caratteristiche che ti fanno grande)

Avere successo sul lavoro è un sogno di molti. Avere un buon lavoro, un buon stipendio, probabilmente, un sogno di tutti. Ma cosa trasforma un lavoro in un lavoro di successo? Lo spiega Richard St. John, in un libro in cui ha raccolto, dopo averli individuati, gli otto elementi che accomunano le persone di successo. Per scoprirlo, ha intervistato più di cinquecento affermati professionisti, ciascuno dei quali capace di essere un punto di riferimento nel suo settore. Il libro è di qualche anno fa, e si intitola “The 8 traits successful people have in common”. L’autore ha carpito il segreto del loro successo a personaggi del calibro di Steven Spielberg e Bill Gates. Ha poi inserito tutte le interviste realizzate in un database, che conteneva più di trecento possibili fattori legati al successo sul lavoro. Otto di questi erano condivisi da tutti gli intervistati. E così ha avuto l’idea del libro.

Le caratteristiche che servono per avere successo (e non solo sul lavoro)

Le caratteristiche di chi riesce ad essere un grande, nel suo lavoro, sono: passione, lavoro, focalizzazione, perseveranza, idee, bravura, spinta, essere al servizio di.
Passione: esplora, cerca la tua passione, se non la conosci, e seguila. Non i soldi e la fama, che sono una conseguenza del successo. Lavoro, perché il successo non arriva dal nulla, spesso si sopravvaluta il talento e si sottovaluta il lavoro. Invece, il talento senza lavoro non porta all’eccellenza, mentre l’impegno dà sempre risultati proporzionali. La focalizzazione è la capacità di non farti distrarre, di rimanere concentrato su ciò che ami veramente, per quanto serve. Coltiva il tuo interesse, e potrai sempre allenare la tua abilità. Ma un’abilità che non sia mossa da una passione profonda difficilmente potrà portare a grandi risultati. Spingere, cioè non metterti comodo, insisti, prova, allenati, fatica. Idee, che sembra scontato, ma non lo è: per avere una grande idea, servono molte idee, ricchezza mentale, di pensiero, di interessi, da sviluppare e verso cui tendere. La bravura, ovvero, il miglioramento, pratica per migliorare costantemente te stesso e quello che fai. Allena molto anche i punti deboli, ovvero, trasformali in punti forti. Allenati sulla cosa che ti riesce meno, e non rimandarla. Perseverare, per avere successo, i fallimenti aiutano, stanno ad indicare che ci stai provando. E le critiche, spesso, arrivano da chi non crede in sé, e sono un indicatore del fatto che sei sulla strada giusta. Servire, ascolta gli altri, chiediti chi servi, cosa offri. Fai in modo che ciò che fai rappresenti un valore anche per gli altri. Sono tutti consigli assolutamente ragionevoli e condivisibili.

Il motore del vero successo

Vorrei però aggiungere un altro fattore, e prima, ti racconto una storia, che non riguarda una persona specifica, ma tutte le persone. Quelle con cui lavoro, e anche quelle con cui non lavoro. Le persone con cui lavoro arrivano da me con un obiettivo, esigenze, aspirazioni, sogni, problemi, curiosità, desiderio di crescere, di migliorare, di scoprire, di sperare, di essere. In quale percentuale e misura, dipende. Ognuno ha le sue priorità. Non tutti le sanno riconoscere, tutte, subito. Per questo, servono consapevolezza ed equilibrio, affinché tu stabilisca le tue priorità vere. Se le individui, puoi seguirle, e più le persegui, più la tua consapevolezza cresce, più riesci ad utilizzare le tue risorse per la tua vita.
L’evoluzione personale è un percorso, e questo percorso, racchiude anche il successo. Successo sul lavoro, nella vita personale, affettiva. Successo, se vuoi essere grande, è un’aspirazione lodevole, ammirevole. Ma il successo vero ha bisogno di valori, e anche la scala di valori individuale è diversa. Chi può dire che abbia avuto più successo sul lavoro Steven Spielberg di un imprenditore meno noto, pienamente felice e realizzato e circondato da persone che lo amano? Io non conosco Steven Spielberg, so che è un uomo di successo, conosco la sua opera, ma non lo conosco come essere umano, e non so dirti se il suo successo sia un successo che è anche soddisfazione, pienezza, valore, nel suo intimo, dentro di lui. Gli auguro di sì.
Ci sono persone che diventano poi prigioniere del proprio successo, che le allontana dalla vera bellezza della vita.
Ma, che tu sia uno Steven Spielberg in erba, una madre che vorrebbe trovare un lavoro che le piace ma senza dover trascurare i suoi figli, un ragazzo che ancora non sa bene cosa fare (ma sa cosa non vuole fare), un uomo maturo che vuole capire se ciò che ha fatto della sua vita è ciò che davvero vuole (perché c’è sempre tempo, per cambiare), una donna che vuole affermarsi nel mondo o un uomo che ha nobili ideali, chiunque tu sia, c’è un nono fattore che non può non esserci, ed è “credere”. Credere in te stesso, credere nelle tue possibilità, credere nelle persone che stanno con te nella vita, credere nei tuoi sogni, credere che, se vuoi, puoi. Credere dà forza e fiducia, aumenta le idee, rende costante la perseveranza, ti tiene su quando ti affatichi, ti aiuta a non perdere di vista l’obiettivo anche quando la strada è un po’ tortuosa. Perchè, ti dirò, sono assolutamente convinta che serva allenarsi, e che per avere grandi risultati, si debba impegnarsi, ma so anche che ogni persona può essere una persona di successo, nella propria vita. E che la misura del successo, vero, nasce prima dentro di te.
Poi, lavorare sulla comunicazione come espressione della tua natura autentica, allenare la tua forza interiore e la tua chiarezza mentale, aiuta, sempre. Se vuoi farlo con me, conoscere il mio metodo e saper e come posso aiutarti, per la tua vera realizzazione personale, contattami, info (at) annarosapacini.com o telefonami, 3396908960 (pagina “contatti”). Intanto, puoi richiedere un Profilo grafologico essenziale, collegandoti questa pagina, così da avere subito un’idea dei tuoi punti di forza, e poi valutare altre strade, come l’analisi grafologica in life coaching, il corso intensivo di comunicazione on line, il counseling grafologico evolutivo per i tuoi più importanti obiettivi di vita.
Prima del brano musicale, per salutarti, due aforismi sulla perseveranza
“La pazienza, la perseveranza e il sudato lavoro creano un’imbattibile combinazione per il successo” (Napoleon Hill)
“La perseveranza è, rispetto al coraggio, ciò che è la ruota rispetto alla leva; il perpetuo rinnovarsi del punto di appoggio” (Victor Hugo)

Il brano che ho scelto per te si intitola: “Motivation”. Potrei aggiungerlo come decimo elemento, la motivazione. Più è forte, più lontano arriverai.
Ti ringrazio, per essere stato con me. Alla prossima puntata.