Come dare un senso alla propria vita

Le strade per dare un senso alla tua vita sono molte. La prima cosa da fare, è decidere che vuoi dargli un senso. Non solo ricercarlo, e non basta “trovarlo”. Decidere di dare un senso alla tua vita significa impostare la tua vita scegliendo le fondamenta su cui basarla. Ti suggerisco una scala di valori, alcune regole ben definite, scelte che seguano sempre queste regole, nel frattempo fare di te una brava persona, con quell’animo del bodhisattva di cui tanto parla la filosofia orientale. Basta anche meno, perché quello che conta è ciò verso cui tendi e la direzione che ti dai. È così che il “come dare un senso alla propria vita” diventa “perché dare un senso alla propria vita”. Che, in fondo, che sia “come” o “perché”, significa vivere il vero significato della vita.
(Scorrendo la pagina, puoi leggere la trascrizione dell’audio)

Come dare un senso alla propria vita

Puoi immaginare come nel mio lavoro, accada spesso di parlare di temi così profondi, così importanti. Salienti, urgenti, anche. Se non sai cosa faccio, mi occupo di evoluzione personale, di auto-formazione basata sulla valorizzazione dell’essere più autentico, della vera identità, della natura originaria.
Rispetta te stesso, e rispetterai gli altri.
Ama te stesso, ed amerai gli altri.
Conosci te stesso, e conoscerai gli altri.
La comunicazione intrapersonale, interpersonale, efficace, attiva e proattiva, la riflessione profonda attraverso la scrittura, la conoscenza di te stesso attraverso la grafologia evolutiva®, un coaching on line mirato al valore ed al benessere, profondamente calibrato sulla vita individuale. Faccio questo. Detto molto in sintesi, perché in realtà, è molto di più. Mi prendo cura delle persone insegnando loro a prendersi cura di se stesse, che vuol dire, a riconoscere il proprio valore, ed a decidere di esserlo, se stesse, ed esprimerlo nella propria vita.

Il significato della vita: come metterlo in pratica

Tutte visioni di straordinaria potenza, condivise e condivisibili, ma, si sa, dalla teoria alla pratica in mezzo c’è la vita. Perciò mi sono molto concentrata su questo passaggio, nel mio lavoro, dalla teoria alla pratica, ed uso la “pratica”, cioè la vita oggettivamente e soggettivamente vissuta dai miei carissimi clienti, nonché carissimi allievi, come strumento evolutivo fondamentale, perché le teorie possano manifestarsi, espletarsi, essere strumenti utilissimi per il personalissimo progetto di vita. La grafologia evolutiva® è il mezzo dirimente: ti conosco, so chi sei, ti posso aiutare a comprenderti profondamente quanto vuoi, posso aiutarti ad essere te stesso.
In quale ambito, per quale motivo, andando verso cosa, realizzando cosa, tutto questo, è personale. Per questo, puoi immaginare quanto i temi urgenti della vita facciano parte del mio lavoro.
Anche se non sembra, il “senso della vita” è un tema urgente.
Una persona che si chiede perché va a lavorare. Un’altra che si chiede perché vive in quella relazione affettiva così infelicemente. Un’altra che fa quello che deve fare, ma come per inerzia, e, se guarda in fondo, non le pare che ci sia un perché. Un’altra ancora, che rincorre successi e approvazioni, e più ne trova, meno le sembra di avere trovato qualcosa. Oppure, semplicemente, una persona che vive la sua vita e vorrebbe viverla meglio, al meglio, più felice, più soddisfatta di sé, stare bene, trovare un senso, dare un senso. Questo è un punto di partenza che ritengo davvero imprescindibile.

Cosa devi fare per trovare il senso della tua vita

Potremmo parlare del significato della vita in senso generale, della bellezza, della gratitudine, della bontà, di valori ed ideali che arricchiscono il mondo e la vita.
Potremmo parlare del significato della vita in senso filosofico e spirituale, da dove provieni e dove andrai. E come, e perché. Oppure, possiamo concentrarci sul senso che tu vuoi dare alla tua vita.
Il “senso”: tra i suoi sinonimi, abbiamo direzione, intuizione, percezione, spirito, valore. Possiamo concentrarci sulla direzione che vuoi dare alla tua vita. Sullo spirito che vuoi mettere nella tua vita. Sul valore che vuoi creare con la tua vita. Questa è la decisione: scegli le fondamenta.
Per creare una buona vita, devi essere una brava persona.
Una persona “buona”. I sinonimi di “buono” sono centinaia. Devi scegliere di essere una persona bella, benefica, naturale e originale, umana, giusta, grande. Sono tutti sinonimi di “buono”.
Se vuoi sapere perché, chiediti quali possano essere per te e il senso della tua vita, e tutto ciò che ne deriva, motivazioni valide per essere una persona brutta, malefica, innaturale, non autentica, non umana, ingiusta, piccola. Non suona bene, credo che sarai d’accordo con me. Essere una persona bella, benefica, naturale, originale, umana, giusta, grande, suona meglio. Per creare una buona vita, e dare alla tua vita il senso di ciò in cui credi, e di ciò che sei, devi scegliere le fondamenta.

I valori che danno significato alla vita

Più buone, forti e ben commisurate sono le fondamenta, più buone, forti e ben commisurate alla tua essenza saranno il senso della tua vita, e la tua vita stessa. Intanto, posso suggerirti alcuni valori, ai quali io mi ispiro sempre, da sempre: il rispetto, il dialogo, la comprensione, la verità.
Ne ho anche un altro, che è la base di tutte le basi, ma te ne parlerò in altre occasioni. Rispetto per te e per gli altri, significa agire sempre nel modo più giusto e corretto. Dialogo, significa essere sempre aperto al confronto e all’ascolto, non chiudere, non rifiutare, imparare, crescere. Comprensione, significa non solo crescere, ma accrescerti, diventare più grande, cercare di comprendere sempre di più. “Verità” intesa non in senso assoluto, ma come, appunto, regola di vita. Vedere le cose per ciò che sono, le persone per ciò che sono. E’ proprio affrontando la realtà che la migliori e diventi più forte. Questi, sono soltanto un piccolissimo esempio.
Ognuno di questi valori, messo in pratica nella vita di ogni giorno, può non solo aiutarti ad essere te stesso ma anche a scoprirti ed a crearti, cioè a decidere chi vuoi essere, proprio partendo dalla comprensione e dal rispetto della tua natura.

E’ come vivi a creare il senso della tua vita

Quando scegli valori buoni, e agisci di conseguenza, migliori. Una brava persona non è un eroe. E’ una persona che fa del suo meglio. Che sceglie valori buoni, che crea valore nella propria vita.
In realtà, una brava persona è anche un eroe, perché scegliere regole di valore su cui fondare la tua vita e seguirle ogni giorno richiede una forza e capacità straordinarie.
Se applichi questa semplice visione alla tua vita, ne potrai vedere subito i benefici: sei un partner collerico, un genitore collerico, un essere umano collerico in ogni tua relazione? Se decidi di scegliere il dialogo e la comprensione, dovrai necessariamente impegnarti per scegliere modi più costruttivi di comunicare e gestire le tue relazioni. Criticare e offendere, svilire e accusare, questo non è “dialogo e comprensione”. E se ogni volta che, in una discussione, stai per dire brutte cose e brutte parole, ti chiedi che persona vuoi essere, e come potresti esprimere ugualmente il tuo pensiero ed il tuo sentire, seguendo rispetto, dialogo e comprensione, vedrai che, da solo, capirai che rabbia, collera, offese, no, non possono essere una giusta via.
Questo non significa che un giorno non ti potrà accadere di essere stanco e perdere la pazienza. E’ la tua decisione, la tua visione, la direzione che ti dice dove stai andando. In fondo, se inizi a percorrere un sentiero, e ti fermi, durante il tragitto, non significa che non arriverai in cima alla vetta. Ma se torni indietro, o rinunci ad arrivare in cima, questo sì, di sicuro non ti porterà dove vuoi arrivare.

Perchè dare un senso alla tua vita è vivere rendendo onore a te stesso (e alla vita)

Come dare un senso alla tua vita e perché dare un senso alla tua vita sono, in fondo, domande superflue. E sono le domande a creare le risposte. E’ quando vivi il senso della vita che hai scelto, che tu lo comprendi. Perché quando hai rispetto di te stesso, ti ascolti e ti comprendi, sei vero, a quel punto, tutto quello che puoi creare, intorno a te, non ha limiti. Perché solo dove ci sono rispetto e dialogo, verità e comprensione, c’è amore. E solo dove c’è amore c’è luce. E dove c’è luce c’è vita. Energia, che tu sei e porti nel mondo. Alimenta la tua fiamma, ed accresci la tua luce. Vivere la vita realizzando la tua migliore umanità, questo è il senso più profondo.

Se ti piacciono questi argomenti, non solo da ascoltare, ma anche da mettere in pratica nella tua vita, da rendere concreti, posso aiutarti a farlo. Annarosapacini.com, pagina contatti, trovi tutti i miei recapiti. Scrivimi, o telefonami, e troveremo sicuramente il modo perché tu possa portare sempre più luce nella tua vita. Intanto, anche io cerco di dare un contributo, con il mio podcast. Puoi iscriverti gratuitamente a Comunicare per essere®, dalla pagina podcast del mio blog, o dalla tua app del cuore, dove ascolti musica e radio. E così per i social, mi trovi su tutti i principali, puoi scegliere il tuo preferito. Iscriviti al mio canale video, su YouTube. Visita spesso il mio blog. Così non mancheranno occasioni per riflettere su tutto ciò che può aiutarti a portare valore nella tua vita. Anche le piccole cose possono aiutare, come gli aforismi, o la musica. Lascia un commento, inviami un messaggio, se vuoi. Saprò che ci sei.
Quattro aforismi sul senso della vita. Il primo, di Pablo Picasso: “Il senso della vita è quello di trovare il vostro dono. Lo scopo della vita è quello di regalarlo”. Il secondo, di William Ward: “L’avventura della vita è imparare. Lo scopo della vita è crescere. La natura della vita è cambiare. La sfida della vita è superare. L’essenza della vita è curare. La grande occasione della vita è servire. Il segreto della vita è osare. Il sale della vita è fare amicizia. La bellezza della vita è dare. La gioia di vivere è amare”. Il terzo, di Kant: “Agisci in modo da considerare l’umanità, sia nella tua persona, sia nella persona di ogni altro, sempre anche come scopo, e mai come semplice mezzo”. Infine, Antoine de Saint-Exupery: “Ciò che dà un senso alla vita, lo dà anche alla morte”.
Il brano s’intitola: “Moment of inspiration”. E’ vero che l’ispirazione è qualcosa che arriva, ma posso dirti, che se la cerchi, è più facile che la trovi. Perciò, non aspettare soltanto che arrivi. Traccia la strada che possa ispirarti. Grazie per essere stato con me, ti aspetto alla prossima puntata. Ciao ciao

Torna su