Allena la resilienza con gli aforismi

Allena la resilienza con gli aforismi. Annarosa Pacini podcast
L’estate invincibile sei tu, l’inverno fa parte della vita, senza i momenti di tristezza e difficoltà, è difficile trovare la forza di andare oltre, anche accontentarsi è un modo di perdere. Aforismi e resilienza, Annarosa Pacini podcast, grafologia e comunicazione interpersonale

Inauguro con questa puntata una nuova piccola serie dedicata agli aforismi come fonte di resilienza. Scelgo gli aforismi tra quelli che mi segnalate. Oggi ne ho ben due, che, con sfumature diverse, dicono la stessa cosa: occorre tempo, per crescere, rafforzarsi e vincere. Durante quel tempo, puoi porre le basi per trasformarti in ciò che vuoi. Non preoccuparti di come ti vedono gli altri. Preoccupati soltanto di come ti vedi tu. “Hanno cercato di seppellirmi, ma non sapevano che io sono un seme” e “Nella profondità dell’inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c’è un’estate invincibile”. L’estate invincibile sei tu, l’inverno fa parte della vita, senza i momenti di tristezza e difficoltà, è difficile trovare la forza di andare oltre, anche accontentarsi è un modo di perdere. E se qualcuno non riesce a vedere ciò che vedi tu, persevera e continua a costruire. Quando dal tuo seme nascerà quello che nel frattempo hai creato, non avrai bisogno di parole. Per te, parlerà la tua vita, e il tuo esempio. Come usare gli aforismi per allenare la resilienza, scopriamolo insieme.
(Trovi a seguire, nella pagina, la trascrizione integrale dell’audio di questa puntata)

Scopri te stesso, e scoprirai un mondo nuovo da vivere, in un modo nuovo: il tuo. Con la Grafologia evolutiva®, la comunicazione e la conoscenza profonda della tua natura originaria. Benvenuto a “Comunicare per essere®”, sono Annarosa Pacini, grafologa e counselcoach. La vera evoluzione personale? Preservare e coltivare l’integrità della tua essenza. Un podcast dedicato all’evoluzione attiva, auto-liberarti nella massima espressione di te. Se ti piace questa visione e vuoi metterla in pratica, scoprila insieme a me
    • Puoi iscriverti al mio podcast su Spreaker: Comunicare per essere, su Apple Podcast, Spotify e tutte le app per musica e radio.

Se ti interessa il mondo della conoscenza dell’essere umano, seguimi su:

Allena la resilienza con gli aforismi

Gli aforismi sono un condensato di pensieri, alcuni, di grande saggezza. Altri, sono luoghi comuni, a volte, ma la saggezza sta in chi la trova, non solo in chi la mette. Ho sempre avuto una grande passione per le citazioni, e, con sempre, intendo sin da giovane, addirittura il mio diario delle scuole medie riportava, in fondo, degli aforismi, che poi ho ritagliato, gettato via il diario e conservato le frasi. Era una cosa difficile da trovare, non come oggi, che si trovano ovunque, grazie al web.
Una cosa che non apprezzo è che si stiano perdendo i riferimenti originali, una frase puoi trovarla attribuita a dieci persone diverse. Con un po’ di ricerca, puoi però ricollegarla al vero autore. Il significato del messaggio, rimane. Già da molto tempo, a conclusione di ogni puntata del podcast, puoi ascoltare delle citazioni e un brano musicale. Degli spunti per pensare e rilassarti. Nel tempo, ho ricevuto molti messaggi, da parte di chi ascolta, sugli aforismi, e così ho deciso che, ogni tanto, dedicherò una puntata ad un aforisma, come strumento di auto-motivazione per te che mi ascolti. Ce n’è uno che ti ispira particolarmente, o che ti piacerebbe venisse approfondito? Segnalamelo.
I due aforismi di questa puntata me li ha segnalati entrambi Aurora (nome finto, Aurora è vera), sta attraversando un periodo complicato, deve convivere con una persona che non la ama, che è molto provocatrice, che cerca di creare costantemente scompiglio, e, anche, la mette sempre sotto giudizio. Nel frattempo, deve cercare di portare avanti i suoi progetti, perché ha un lavoro che deve essere costantemente rinnovato. Ha una buona resilienza, ma, nel tempo, anche Aurora, come tutti, ha i suoi alti e bassi. Soprattutto, risente delle influenze esterne, di chi le dice che dovrebbe lasciar perdere e accontentarsi di fare il primo lavoro che trova; di chi le dice che pretende troppo, dalle sue relazioni, e che dovrebbe cedere e non chiedere sempre rispetto e dialogo. Così, alla fine, si chiede se davvero è lei, che pretende troppo.
Riflettiamo: cosa chiede Aurora? Che le persone che ama sappiano riconoscere il suo amore, e rispettarlo. Non ricambiarlo, non chiede che un’altra persona la ami se non vuole amarla, chiede però che la rispetti e la riconosca. Una richiesta che condivido appieno, e ritengo che sia fondamentale in ogni relazione. Tu che ne pensi? E’ anche una richiesta difficile, da portare avanti, a volte le persone si accontentano di quello che hanno, ci sono coppie che vanno avanti una vita, con un po’ di rispetto e un po’ di comprensione, ma senza rispetto autentico e piena comprensione.
L’altra cosa cui Aurora tiene, è potersi sentire realizzata, fare qualcosa in cui crede, e, per questo, è disposta anche a fare dei sacrifici. Ma il mondo del lavoro oggi è pieno di insidie nuove, e c’è chi vorrebbe che lei cedesse, mettesse da parte le sue aspirazioni e facesse quel che trova. Eppure, sono anni che Aurora lavora e si impegna e studia, e con ottimi risultati.

La consapevolezza ha bisogno di riconoscersi

Si riconosce molto in quei due aforismi, perché si sente proprio come rimandata indietro, come un seme che viene seppellito ma non perché nasca la pianta, ma pensando di farlo scomparire. Come una persona che vive un inverno rigidissimo, e mentre cerca di andare avanti, comprende che può farcela, perché ha in sé ben chiaro il calore del sole.
Questi due aforismi, d’altra parte, ti dicono l’uno, che esistono persone che hanno una visione diversa dalla tua, e vorrebbero che tu la accettassi. L’altro, che soltanto se perseveri fino a che serve, riesci a raggiungere i tuoi obiettivi.
Usare gli aforismi per la resilienza è una cosa semplice, ma può essere un buon sistema per darti un supporto motivazionale. Ti suggerirei di scegliere un aforisma che ti rappresenti, uno che possa simboleggiare un tuo intento a medio e lungo termine, e poi un aforisma al mese, o alla settimana, dipende dall’obiettivo al quale lo leghi. Una volta che hai trovato il concetto che ti ispira, mettilo in pratica nella vita. Perchè la resilienza è, prima di tutto, uno stato mentale, che esiste dentro di te.
Quindi, se a te, come ad Aurora, è capitato di pensare che qualcuno volesse disconoscere il tuo valore, posso dirti non credo che volessero seppellirti, solo che gli altri, a volte, non sanno riconoscere ciò che riconosci tu, chi non ha esperienza di un certo tipo di visione stenta a comprenderla, per questo la rifiuta, a volte perché la teme, a volte, perché ne sente la mancanza, altre ancora, perché la invidia.
Sfrutta queste situazioni per coltivare la tua visione, ed allontana i pensieri e gli stati negativi, che, oltre a toglierti energie preziose, alla lunga, sono comunque demotivanti, anche se non te ne accorgi. Mentre, per quello che riguarda l’estate invincibile, già la conosci, l’hai incontrata tante volte, nella tua vita, la porti con te. E il calore che hai dentro, se ti permetterai di farlo emergere, scalderà anche il cuore degli altri. Ti saluto con una mia citazione, “Abbi cura di te, solo così puoi avere cura degli altri”. L’estate invincibile sei tu, l’inverno fa parte della vita, senza i momenti di tristezza e difficoltà, è difficile trovare la forza di andare oltre, anche accontentarsi è un modo di perdere. E se qualcuno non riesce a vedere ciò che vedi tu, persevera e continua a costruire. Quando dal tuo seme nascerà quello che nel frattempo hai creato, non avrai bisogno di parole. Per te, parlerà la tua vita, e il tuo esempio. Per questo, devi avere cura di te.
Le battaglie più grandi si vincono con la fermezza e la pazienza. Di strumenti ce ne sono molti, che puoi usare per la tua evoluzione personale. Se vuoi conoscere quelli che possono mettere a tua disposizione, scrivimi, annarosapacini.com, pagina contatti, trovi tutti i miei recapiti. Il primo incontro informativo è gratuito, in video-conferenza, se puoi. E puoi richiedere, oggi stesso, il tuo Profilo Grafologico Essenziale, direttamente dal mio sito. La resilienza si allena, e se ti conosci bene, si rafforza. Comunicare per essere podcast è su tutte le app per musica e radio, a partire da Spreaker, puoi iscriverti anche dal mio sito. Centinaia di puntate, e di ore di formazione, a tua disposizione, gratuitamente. Con gli aforismi siamo a posto, per questa puntata. Immancabile, il brano musicale.
Il brano che ho scelto s’intitola “Chase the sun”. Insegui il sole, e ricorda, il sole di cui hai bisogno, è dentro di te. Grazie per essere stato con me, ti aspetto alla prossima puntata. Ciao Ciao

Per seguire il mio podcast, basta metterlo tra i preferiti – una risorsa gratuita tutta per te, con centinaia di episodi, consigli, strategie, suggerimenti per comunicare e vivere alla massima espressione di te -, lo trovi su tutte le app per musica e radio (Spotify, Google Podcast, iTunes, Apple Podcast, PodcastAddict, Castbox e tante altre), in questa pagina del sito Podcast o direttamente su Spreaker, che è la piattaforma che lo ospita (puoi abbonarti anche tramite Spreaker app, via cellulare, tablet o PC/MAC).